QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Tempi medi di erogazione dei servizi

Si riportano i riferimenti normativi.
Art. 32: Obblighi di pubblicazione concernenti i servizi erogati

2. Le pubbliche amministrazioni, individuati i servizi erogati agli utenti, sia finali che intermedi, ai sensi dell'articolo 10, comma 5, pubblicano:
a) i tempi medi di erogazione dei servizi, con riferimento all'esercizio finanziario precedente. ;
b)Fino all'aggiornamento delle procedure e all'adozione della relativa Carta dei servizi, i tempi per il rilascio di certificazioni da presentare a privati (in bollo) e per gli altri adempimenti relativi agli alunni è fissato in un massimo di tre giorni lavorativi dalla richiesta.

c)Per le pratiche relative al personale, i tempi di evasione sono indicati in sette giorni lavorativi dalla richiesta.

d)La risposta ad istanze di accesso agli atti è formalizzata entro 30 giorni dalla richiesta (l'eventuale mancata risposta è da intendersi come diniego all'accesso).

I tempi indicati, dall'inizio del monitoraggio (1/9/2012) sono sempre stati rispettati

Costi contabilizzati

Art. 32, c. 2, lett. a - Art. 10, c. 5 –

Art. 32, c. 2, lett. a
Art. 32 – Obblighi di pubblicazione concernenti i servizi erogati
2. Le pubbliche amministrazioni, individuati i servizi erogati agli utenti, sia finali che intermedi, ai sensi dell'articolo 10, comma 5, pubblicano:
a) i costi contabilizzati, evidenziando quelli effettivamente sostenuti e quelli imputati al personale per ogni servizio erogato e il relativo andamento nel tempo;
 

Art. 10, c. 5
Art. 10 – Programma triennale per la trasparenza e l'integrità
5. Ai fini della riduzione del costo dei servizi, dell'utilizzo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, nonché del conseguente risparmio sul costo del lavoro, le pubbliche amministrazioni provvedono annualmente ad individuare i servizi erogati, agli utenti sia finali che intermedi, ai sensi dell'articolo 10, comma 5, del decreto legislativo 7 agosto 1997, n. 279. Le amministrazioni provvedono altresì alla contabilizzazione dei costi e all'evidenziazione dei costi effettivi e di quelli imputati al personale per ogni servizio erogato, nonché al monitoraggio del loro andamento nel tempo, pubblicando i relativi dati ai sensi dell'articolo 32.
La presente sotto-sezione non è compilata in quanto l'obbligo di cui all'Art. 32, comma 2 del D.L.vo 33/2013, che richiama il precedente Art. 10, comma 5 del medesimo decreto, riguarda le amministrazioni centrali

 

Carta dei servizi e standard di qualità

Si riportano i riferimenti normativi.
Art. 32: Obblighi di pubblicazione concernenti i servizi erogati

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano la carta dei servizi o il documento contenente gli standard di qualità dei servizi pubblici.

Le procedure per l'aggiornamento e l'adozione della Carta dei servizi sono avviate.

   

 

 

In primo piano

URP

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “G. PASCOLI”-TRICASE
Via Umberto I 107 73039 TRICASE (LE)
Tel: 0833544046
PEO: leic8ak00R@istruzione.it
PEC: leic8ak00R@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. leic8ak00R
Cod. Fisc. 90039170759
Fatt. Elett. UF43FA